Presentazione del nostro libro “Casco in piedi”

       

Presso  la sala University club dell’Università della Calabria, grazie all’organizzazione e alla determinazione del Presidente di Confapi Calabria il Dott. Francesco Napoli, ho avuto la possibilità di presentare il libro che ho scritto per promuovere la cultura della sicurezza nei luoghi di lavoro.

Grande partecipazione tra il pubblico che ha risposto con entusiasmo ed interesse.

Appassionanti interventi di settore che hanno visto il coinvolgimento del Magnifico Rettore dell’Università della Calabria Dott. Gino Crisci il quale ha introdotto i lavori e letto e commentato il mio libro con piacere, l’Inail con il suo Direttore medico Dr. Giampiero Chimenti, il Dipartimento di Ingegneria civile con la Prof.ssa Ing. Patrizia Piro, l’Ordine degli Ingegneri con l’Ing. Angelo Bellizzi, l’Ispettorato territoriale con l’Ing. Gallo, il Collegio dei geometri con il geom. Emilio Cesario, il tutto coordinato dalla Dott.ssa Antonietta Cozza che ha moderato i lavori.

Un ringraziamento particolare è doveroso farlo al Sig. Sergio Mazzuca di Scintille gioielleria nonché Presidente UnionOrafi Confapi Calabria il quale ha omaggiato i partecipanti con un gioiello a sorteggio da lui gentilmente offerto per l’evento.

Un evento che è andato oltre le mie aspettative:
interessanti spunti, dibattiti, critiche costruttive e fusione di diverse figure professionali che convergono tutte verso un unico obiettivo: migliorare la qualità e la sicurezza dei servizi prestati, ottimizzare l’esistente e recuperare per sfruttare al meglio le risorse.

Solo così si può pensare di iniziare a ragionare in termini di prevenzione:
– lavoro di squadra
– interazione professionale
– coinvolgimento tra le parti
– confronti periodici
– studio dei dati e delle statistiche
– informazione e formazione

La sensibilizzazione verso questi argomenti è di fondamentale importanza e la numerosa partecipazione al Security Day di oggi è stata senza ombra di dubbio un chiaro segnale di voglia di cambiamento.

Con il giusto approccio a questo delicati temi…………
si cade sempre in piedi!!

Stay tuned
Stay Koopf